MUSEO DELLA VALLE DI BLENIO Museo storico della Valle di Blenio
Museo storico della Valle di Blenio, Lottigna MUSEO STORICO

ESPOSIZIONI

SALA MOSÈ BERTONI

MUSEOVIVO

INFORMAZIONI GENERALI
IL MUSEO ANNUNCIA
Novita del museo della Valle di Blenio Siete tutti invitati all' ASSEMBLEA
giovedì 30 novembre 19.45 nella sala polivalente del Museo.
1. Presentazione del programma 2018 (Mostra sulla Greina.)
2. Preventivo 2018. 3. Eventuali
e alla CONFERENZA "TEMPO DI CARESTIA"
Rodolfo Huber approfondirà gli aspetti legati alle carestie nel nostro territorio. Maltempo, pressione demografica, epidemie, guerre e rapporti politici con i paesi confinanti... ma anche sventure individuali potevano ridurre alla fame. Ben studiata a livello svizzero è la carestia del 1816/17, causata da un peggioramento climatico dovuto all’eruzione del vulcano Tambora e dai suoi effetti in Europa e in America. Eppure le penurie alimentari non furono provocate solo dal clima: anche il contesto politico e economico ebbe un ruolo importante.
Rodolfo Huber ha studiato storia, filosofia e scienze politiche all’Uni di Zurigo. Dottorato con una tesi su Emilio Motta, archivista del comune di Locarno, è autore di numerosi studi e pubblicazion; ha curato l’esposizione sulla Riforma protestante a Locarno (2017).
In chiusura sarà servito un rinfresco.
 
Novita del museo della Valle di Blenio Eventi a margine della mostra di fotografie di Peter Ammon
“Ball, gnücch e póm” domenica 15 ottobre 2017 dalle ore 16.30.
Programma:
1. Marta Villa antropologa, storica dell’alimentazione e ricercatrice al LabiSAlp (Laboratorio storia delle Alpi) a Mendrisio e all’Università di Trento, ci parlerà a proposito di:
“Onorata, onesta Patata: la grande nemica della fame.”
Un viaggio storico-antropologico dalle Ande alle Alpi

2. Degustazione di patate di montagna, tra cui quelle di Pro SpecieRara, coltivate nel giardino del museo.
Lea Ferrari, agronoma, co-responsabile e animatrice di ProSpecieRara Svizzera italiana, ci guiderà alla scoperta delle molteplici forme, colori, sapori, consistenze, attitudini organolettiche e agronomiche delle differenti varietà di patate ProSpecieRara!
I due momenti saranno inframmezzati da racconti fantastici, narrati dalla contastorie Angela Gianni.
 
Novita del museo della Valle di Blenio MOSTRA “VIVERE IN MONTAGNA ”
30 aprile - 1° novembre 2017
Importante mostra di fotografie degli anni Cinquanta di grande formato a colori del fotografo lucernese Peter Ammon (*1924) .


“Vivere in montagna” (“Bergleben”)
Peter Ammon ha realizzato le sue fotografie nelle valli più discoste della Svizzera, tra cui la Val Malvaglia e altre valli del Ticino. Le immagini ci parlano della vita dei contadini e di alcuni artigiani svizzeri negli anni Cinquanta, ritratti durante i loro lavori abituali, come la coltivazione, il raccolto, l’allevamento, la cura degli animali, ma durante anche la vita in famiglia, con tutto ciò che essa comprende, dalla preparazione del cibo ai pasti, dalla cura all’educazione e al divertimento dei bambini, dalle gioie tempo libero ai momenti di devozione.
L’esposizione, presentando molte fotografie di bambini e scene di vita in famiglia, è adatta a classi di allievi di tutte le età e per lavori di gruppo. Sono previste quindi alcune semplici attività collaterali per la scuola.

Vedi anche la nostra pagina Facebook "Museo-storico-della-Valle di Blenio"
Cartellone dell'invito [PDF]